Visa Stamp USAIl visto turistico B nonimmigrante copre i visitatori stranieri per lavoro (B-1) e piacere (B-2). La maggior parte degli stranieri che si recano negli Stati Uniti ogni anno entra come non immigrante nella categoria dei visti B. Comunemente, i soggiorni negli Stati Uniti in questa categoria sono brevi, con attività consentite come:

  • giro turistico
  • Visite di famiglia
  • Assistenza sanitaria
  • Contenzioso, riunioni con avvocati, processi giudiziari
  • Attività economiche limitate per un datore di lavoro all'estero

I viaggi sono temporanei e non possono comportare un impiego negli Stati Uniti o l'assunzione di un programma di studi accademici - fino all'approvazione del Servizio immigrazione statunitense.

Requisiti generali

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha requisiti specifici per il rilascio di un visto turistico a un cittadino straniero:

  •  Il visitatore sta entrando negli Stati Uniti per una durata limitata.
  • Il visitatore intende lasciare gli Stati Uniti alla scadenza del suo soggiorno.
  • Mentre negli Stati Uniti, il visitatore mantiene una residenza straniera che lui o lei non ha intenzione di abbandonare.
  • Il visitatore ha adeguate disposizioni finanziarie per viaggiare, soggiornare e partire dagli Stati Uniti
  • Il visitatore si impegnerà esclusivamente in attività legittime relative al business o al piacere.
  • Devi avere un passaporto valido per almeno 6 mesi dopo la partenza pianificata dagli Stati Uniti (a meno che non sia esentato da accordi specifici per paese). Per le famiglie, ogni membro della tua famiglia, inclusi neonati e bambini, deve avere il proprio passaporto. Altri requisiti di legge si applicano anche alla tecnologia o alle caratteristiche che devono essere contenute nel passaporto.
  • Non essere idoneo a causa di commissioni passate di determinati reati, violazioni dell'immigrazione o altri motivi determinati dalla legge statunitense.

Prima che il visitatore straniero possa entrare negli Stati Uniti in stato B-1 o B-2, lui o lei deve ottenere un visto da un consolato americano situato fuori dagli Stati Uniti.

Inoltre, se uno straniero che desidera visitare gli Stati Uniti ha bisogno di un visto dipende dal paese da cui proviene. Se sei un cittadino di un paese che fa parte del Visa Waiver Program (VWP), allora puoi venire senza visto per un massimo di 90 giorni. Prima di poter viaggiare, è necessario rispondere a un'applicazione online con il Dipartimento di Sicurezza Nazionale, chiamato ESTA. Inoltre, i requisiti per l'idoneità all'uso del programma VWTA ESTA sono simili ai requisiti per l'emissione e l'ammissione utilizzando un visto turistico. Una differenza fondamentale rispetto a un visto turistico regolare è che i viaggiatori che richiedono l'ammissione ai sensi del Programma di esenzione dal visto rinunciano generalmente al diritto di esaminare o impugnare la decisione di un funzionario del CBP in merito alla domanda di ammissione nel porto di entrata.

Attualmente, 37 paesi partecipano al programma di esenzione dal visto, come illustrato di seguito:

Programma di esenzione dal visto - Paesi partecipanti

AndorraUngheriaNuova Zelanda
AustraliaIslandaNorvegia
AustriaIrlandaPortogallo
BelgioItaliaSan Marino
BruneiGiapponeSingapore
Repubblica CecaLettoniaSlovacchia
DanimarcaLiechtensteinSlovenia
EstoniaLituaniaCorea del Sud
FinlandiaLussemburgoSpagna
FranciaMaltaSvezia
GermaniaMonacoSvizzera
GreciaPaesi BassiTaiwan
Regno Unito

A questo elenco vengono talvolta aggiunti nuovi paesi e, a partire dal 31 marzo 2014, i cittadini cileni che soddisfano i criteri del programma Visa Waiver possono viaggiare negli Stati Uniti per lavoro o turismo, fino a 90 giorni, senza visto.

Per ulteriori informazioni sull'idoneità a un visto B-1 / B-2, il programma VWTA ESTA, per favore contatta la nostra azienda prima di chiedere l'ammissione negli Stati Uniti, fare domanda online o visitare una sezione consolare degli Stati Uniti nel tuo paese d'origine.

[PrintFriendly]