harrislaw_business-vistiLa categoria visti P-2

La categoria P-2 comprende artisti e intrattenitori, compresi individui o gruppi, che cercano di essere ammessi attraverso un programma di scambio reciproco tra un'organizzazione con sede negli Stati Uniti e negli Stati Uniti (compresa un'organizzazione di gestione) impegnati nello scambio temporaneo di artisti e intrattenitori. Lo scambio di artisti o intrattenitori deve essere simile in termini di calibro di artisti o intrattenitori, termini e condizioni di impiego (come la durata del rapporto di lavoro) e il numero di artisti o intrattenitori coinvolti nello scambio. Si noti, tuttavia, che quest'ultimo requisito non preclude il richiedente per gli scambi di gruppo.

La categoria visti P-3

La categoria P-3 comprende artisti e intrattenitori, compresi gruppi, che si esibiranno "nell'ambito di un programma culturalmente unico." Il significato di questo particolare fraseggio non è chiaro nello statuto: la performance deve essere culturalmente unica o deve essere interpretata dagli artisti. parte di un programma culturalmente unico. La distinzione è importante, perché un gruppo che esegue un balletto folk tradizionale del suo paese nativo può dare una performance culturalmente unica, ma se lo eseguirà di notte in una discoteca piuttosto che come parte di una serie di danza popolare di danza in un sala concerti, potrebbe non esibirsi "sotto un programma" che è culturalmente unico.

[PrintFriendly]